About the Forum

Forum economico internazionale di San Pietroburgo (SPIEF)

Il Forum economico internazionale di San Pietroburgo (SPIEF) è un evento unico nel mondo dell’economia e del business. Lo SPIEF si svolge annualmente fin dal 1997 e, a partire dal 2006, gode del sostegno e della partecipazione del Presidente della Federazione Russa.

In questi più di venti anni il Forum è riuscito a diventare una delle principali sedi mondiali per il dialogo tra i rappresentanti del mondo degli affari e un importante momento di discussione delle questioni economiche più attuali per la Russia, per i mercati in via di sviluppo e per il mondo in generale.

Il XXVII Forum economico internazionale di San Pietroburgo si terrà tra il 5-8 giugno 2024.

Vladimir Putin, Presidente della Federazione Russa

“Eventi di tali proporzioni, come il Forum, hanno l’effetto di unire e avvicinare davvero persone di paesi diversi. Il dialogo diretto, fondato sulla fiducia reciproca, è ciò che più di tutto contribuisce a mandare avanti i progetti e le iniziative imprenditoriali e, di conseguenza, l’economia globale.

La Russia farà di tutto per garantire le condizioni per tale dialogo, per lo scambio di esperienza, per la dimostrazione dei più recenti traguardi della scienza e della tecnologia”.

Assemblea plenaria SPIEF 2021

Tamim Ben Hamad Al Tani, Emito del Qatar

“... tutto questo non fa che accrescere l’importanza di questo Forum, che è diventato uno dei principali eventi economici. E’ anche un esempio per tutta la comunità internazionale nel campo della promozione delle iniziative volte alla crezione delle condizioni favorevoli per la crescita economica sia a livello regionale che globale, per gli investimenti e per l’elaborazione di soluzioni efficaci dei problemi economici comuni”.

Assemblea plenaria SPIEF 2021

Jair Bolsonaro, Presidente del Brasile 2019–2022

“Il Forum di San Pietroburgo è a suo modo l’amplificatore geopolitico e geoeconomico di tutta l’Eurasia, una regione di grande importanza strategica, in continua crescita, che rappresenta l’epicentro delle grandi trasformazioni del mondo contemporaneo”.

Assemblea plenaria SPIEF 2021

Narendra Modi, Primo ministro dell’India

“Voglio innanzitutto ringraziare il presidente Putin per averci dato la possibilità di prendere parte a un forum così importante come quello di San Pietroburgo. La città natale del presidente è bellissima e i suoi abitanti molto ospitali”.

Assemblea plenaria SPIEF 2017

Xi Jinping, Presidente della Repubblica popolare cinese

“Il Forum economico di San Pietroburgo fin dal momento della sua prima edizione nel 1997 ha continuato a crescere e a rafforzarsi, sta diventando una piattaforma unica per un’ampia discussione finalizzata alla collaborazione. Quest’anno lo slogan del Forum “per un’agenda di crescita costante”, che risponde perfettamente all’interesse collettivo della comunità internazionale ed è di grande attualità”.

Assemblea plenaria SPIEF 2019

Felix Tshisekedi, Presidente della Repubblica democratica del Congo, Presidente dell’Unione Africana nel 2021

“Innanzitutto vorrei ringraziare il Presidente della Federazione Russa Vladimir Putin per avere incluso anche l’Africa, attraverso la Repubblica Democratica del Congo, in questo importantissimo Forum di dialogo sui problemi dell’economia mondiale. (...) Il mondo in cui viviamo assomiglia sempre di più a un unico villaggio globale. Negli ultimi sedici mesi tutta l’umanità si è unita nella lotta alla pandemia da coronavirus. Questa esperienza ci ha dimostrato che è soltanto grazie all’impegno comune che è possibile andare avanti. L’umanità si attende che i leader mondiali si impegnino con solidarietà anche nella lotta ai problemi politici, socio-economici e sanitari.”

Antonio Guterres, Segretario generale dell’Organizzazione delle Nazioni Unite (ONU)

“San Pietroburgo è il luogo in cui si sono verificati alcuni degli eventi più significativi del XX secolo. Oggi il Forum di San Pietroburgo incarna la verità del XXI secolo: le sfide globali richiedono risposte globali. Nessun paese, nessuna organizzazzione possono arrivarci da soli. Sevono leader politici, servono studiosi, servono filantropi, serve una società civile che uniscano gli sforzi contro le minacce comuni e nell’interesse degli scopi comuni”.

Assemblea plenaria SPIEF 2019

Qasym-Jomart Toqaev, Presidente della Repubblica del Kazakistan

“Nel corso di un quarto di secolo il Forum di San Pietroburgo si è guadagnato la fama di autorevole piattaforma professionale ed è giunto a occupare un posto di riguardo tra le altre piattaforme mondiali. (...) Sono convinto che uno spazio di discussione di tale autorevolezza, capace di riunire esperti di alto livello, abbia un enorme potenziale nella ricerca di idee costruttive, volte a normalizzare la situazione internazionale e a riportare l’economia mondiale a una dinamica positiva”.

Abdel Fattah Al-Sisi, Presidente della Repubblica Egiziana

“Dal momento in cui si è svolta la sua prima edizione nel 1997, il Forum è diventato un importante spazio di interazione per la comunità imprenditoriale e un evento economico notevole, durante il quale si discutono i problemi economici che si pongono davanti ai mercati in via di sviluppo e al resto del mondo”.

Abdelmadjid Tebboune, Presidente della Repubblica Algerina Democratica e Popolare

“Questo forum è un evento molto importante e famoso in tutto il mondo, e ora il suo ruolo sta aumentando di fronte alle crescenti sfide affrontate da molte nazioni. Tali sfide richiedono il coordinamento degli sforzi dell’intera comunità globale per trovare soluzioni ai problemi che l’umanità deve affrontare”.

1997–2002

Milos Zeman
President of the Czech Republic

Alexander Lukashenko
President of the Republic of Belarus

2003–2008

Dmitry Medvedev
President of the Russian Federation 2008–2012

Vladimir Putin
President of Russian Federation

Ilham Aliyev
President of Azerbaijan

Kurman Bakiev
President of Kyrgyzstan

Gurbanguly Berdymukhammedov
President of Turkmenistan

Vladimir Voronin
President of Moldova

Islam Karimov
President of the Republic of Uzbekistan

Alexander Lukashenko
President of the Republic of Belarus

Nursultan Nazarbayev
President of Kazakhstan

Emomali Rahmon
President of Tajikistan

Robert Kocharyan
President of Armenia

Mikhail Saakashvili
President of Georgia

Serzh Sargsyan
President of Armenia

Jens Stoltenberg
Prime Minister of Norway

Vasile Tarlev
Prime Minister of Moldova

Branko Crvenkovski
President of Macedonia

Viktor Yushchenko
President of Ukraine

Viktor Yanukovych
Prime Minister of Ukraine

2009–2014

Dmitry Medvedev
President of the Russian Federation 2008–2012

Vladimir Putin
President of Russian Federation

Ilham Aliyev
President of Azerbaijan

Norovyn Altankhuyag
Prime Minister of Mongolia

Almazbek Atambayev
President of Kyrgyzstan

Nikola Gruevski
Prime Minister of Macedonia

Gjorge Ivanov
President of Macedonia

Gloria Macapagal Arroyo
President of the Philippines

Angela Merkel
Chancellor of Germany

Nursultan Nazarbayev
President of Kazakhstan

Sauli Niinisto
President of Finland

Raila Odinga
Prime Minister of Kenya

Borut Pahor
Prime Minister of Slovenia

Mahinda Rajapaksa
President of Sri Lanka

Mark Rutte
Prime Minister of the Netherlands

Jose Luis Rodriguez Zapatero
Prime Minister of Spain

Serzh Sargsyan
President of Armenia

Nicolas Sarkozy
President of France

Tarja Halonen
President of Finland

Hu Jintao
President of the People's Republic of China

Sergei Shamba
Prime Minister of Abkhazia

Nikola Spiric
Chairman of the Council of Ministers of Bosnia and Herzegovina

2015–2023

Vladimir Putin
President of Russian Federation

Almazbek Atambayev
President of Kyrgyzstan

Valeriy Bganba
Prime Minister of Abkhazia

Gennadiy Bekoev
Chairman of the Government of the Republic of South Ossetia

Anatoliy Bibilov
President of South Ossetia

Gaston Browne
Prime Minister of Antigua and Barbuda

Igor Dodon
President of Moldova

Emmanuel Issoze-Ngondet
Prime Minister of Gabon

Christian Kern
Chancellor of Austria

Alpha Condé
President of Guinea

Emmanuel Macron
President of French Republic

Artur Mikvabia
Prime Minister of Abkhazia

Narendra Modi
Prime Minister of India

Joseph Muscat
Prime Minister of Malta

Nursultan Nazarbayev
President of Kazakhstan

Edouard Ngirente
Prime Minister of the Republic of Rwanda

Firmin Ngrebada
Prime Minister of the Central African Republic

Nuno Gomes Nabiam
Prime Minister of the Republic of Guinea-Bissau

Nikol Pashinyan
Prime Minister of Armenia

Peter Pellegrini
Prime Minister of the Slovak Republic

Erik Pukhaev
Chairman of the Government of the Republic of South Ossetia

Rumen Radev
President of the Republic of Bulgaria

Matteo Renzi
Prime Minister of Italy

Abe Shinzo
Prime Minister of Japan

Roosevelt Skerrit
Prime Minister of Dominica

Faustin Archange Touadera
President of Central African Republic

Xi Jinping
President of the People's Republic of China

Alexis Tsipras
Prime Minister of Greece

Chimediin Saikhanbileg
Prime Minister of Mongolia

Felix Tshisekedi
President of the Democratic Republic of the Congo

Jargaltulgyn Erdenebat
Prime Minister of Mongolia

Mohammed Bin Zayed Al Nahyan
President of the United Arab Emirates

Kassym-Jomart Tokayev
President of the Republic of Kazakhstan

Abdel Fattah El-Sisi
President of Egypt

Abdelmadjid Tebboune
President of Algeria

Il Forum economico internazionale di San Pietroburgo – 2023 ha avuto luogo dal 14 al 17 giugno. In quattro giorni nell’ambito degli eventi dello SPIEF, sia in presenza sia in formato virtuale, sono intervenuti 17.000 partecipanti da 130 paesi del mondo.

L’evento principale del Forum è stata l’assemblea plenaria che, secondo la tradizione, si è svolta con la partecipazione del Presidente della Federazione Russa Vladimir Putin. Il Capo dello stato ha prestato un’attenzione particolare alle questioni economiche, all’operazione militare speciale e alle azioni aggressive dell’Occidente. Nell’assemblea plenaria ha partecipato anche il Presidente della Repubblica Democratica Popolare di Algeria Tebboune Abdelmadjid.

Lo status onorario del paese-ospite quest’anno hanno avuto gli Emirati Arabi Uniti la cui delegazione è stata presieduta dal Presidente degli EAU Mohammed bin Zayed al Nahyan.

PROGRAMMA PER L’ECONOMIA E PER IL BUSINESS

In conformità al tema principale del Forum “Sviluppo Sovrano alla base del mondo giusto. Uniamo le forze in nome delle future generazioni” il vettore dei dibattiti è stato indirizzato verso l’ordine del giorno unificativo.

Tanti scambi di idee riguardavano cinque blocchi tematici: "Economia mondiale nell’epoca del cambiamento globale”, “Economia russa: dall’adeguamento alla crescita”, “Realizzazione della sovranità tecnologica”, “Tutela della popolazione e qualità di vita tra le priorità principali”, “Mercato del lavoro: risposta alle nuove sfide”.

Durante il Forum nell’ambito del programma per l’economia e per il business sono stati organizzati oltre 200 eventi. Nell’arco di quattro giorni oltre 1500 moderatori, esperti e relatori, anche speaker stranieri, sono intervenuti in materie di sviluppo economico, sostenibilità, sanità, trasporto, cultura e turismo, istruzione e scienze.

Assieme al programma per l’economia e il business dello SPIEF si sono svolti:

  • forum per l’imprenditoria media e piccola,
  • forum “Sicurezza dei farmaci”,
  • forum del Business creativi,
  • forum economico internazionale giovanile,
  • eventi di mass media e sottoscrizione degli accordi.

Un programma a parte è stato presentato dai partner del Forum come VEB.RF e Sber, e anche nelle zone tematiche sulla piattaforma del Forum: Territorio delle innovazioni, “VinoGrad”, Salotto dei Governatori, Roscongress Club, Roscongress Urban Hub, Piattaforma sociale, Russian Design Space, spazio “Società sana”, “Artica - regione del dialogo”, “Società, istruzione, tecnologie, gioventù”, “Accademia dello SPIEF”, “SPIEF Junior”.

PARTECIPANTI DEL FORUM

Gli ospiti d’onore del Forum erano il Presidente della Repubblica Democratica Popolare di Algeria, il Presidente della Repubblica di Armenia, il Presidente dell’Ossezia del Sud, il primo ministro della Repubblica di Cuba, oltre 150 alti esponenti ufficiali tra cui i capi delle organizzazioni e delle unioni internazionali, i ministri esteri, i capi delle rappresentanze diplomatiche.

Le più numerose erano le delegazioni degli EAU, della Cina, dell’India, della Birmania, del Kazakistan, di Cuba e degli Stati Uniti d’America. Al Forum hanno partecipato oltre 6000 rappresentanti del business russo ed estero di oltre 3000 società da 75 paesi e regioni.

Gli eventi del Forum erano raccontati da 4000 rappresentanti delle mass media russe ed estere.

PROGRAMMA CULTURALE

Per gli ospiti del Forum è stato organizzato il festival culturale “Stagioni pietroburghesi” con i suoi 50 eventi: mercato d’arte “1703”, concentri della musica classica, festival “Veli di Kronstadt”, mostra “L’Armata in terracotta. I guerrieri immortali della Cina”.

Nell’ambito del festival “Stagioni pietroburghesi” si è svolto anche il concerto “Rock sulla Neva” a cui hanno partecipato 45 mila spettatori tra partecipanti del Forum, abitanti e ospiti della città. Il headliner del concerto è stato il gruppo “Chizh & Co”. L’ospite speciale era il gruppo “Jiango” e Aleksej Poddubnyj.

PROGRAMMA SPORTIVO

I dibattiti relativi al futuro dello sport sono diventati un tema di rilievo di tutto il Forum. Il programma degli eventi sportivi quest’anno è stato decisamente ampliato e svolto su un livello qualitativamente nuovo. I giochi sportivi dello SPIEF si sono svolti presso due città per 18 tipi di sport.

ACCORDI COMMERCIALI

Sulla piattaforma del Forum sono stati firmati oltre 900 accordi per un totale di 3 trilioni 860 miliardi di rubli. Tra i tre leader per l’importo degli accordi stipulati sono i soggetti russi, ovvero la Regione di Leningrado (30 accordi per l’importo di oltre 900 miliardi di rubli), città di San Pietroburgo (oltre 50 accordi per l’importo di 414 miliari di rubli) e la Regione di Krasnodar (24 accordi per l’importo di 331 miliardi di rubli). Il maggior numero degli accordi è stato sottoscritto nel settore industriale ed edile (206), di sviluppo socio-economico regionale (185) e di collaborazione internazionale ed interregionale (85).

Nel 2024 sono previsti due pacchetti di partecipazione al Forum economico internazionale di San Pietroburgo.

Si prega di notare che il diritto di partecipare alla sessione plenaria di SPIEF 2024 non è incluso nei pacchetti di partecipazione e si concede solo con un invito speciale.

PACCHETTO “PARTECIPANTE”

  • Partecipazione a tutti gli eventi del programma imprenditoriale e culturale del Forum (ad eccezione della sessione plenaria e degli eventi su invito speciale);
  • Accesso alle aree di comunicazione aziendale presso il sito del Forum (con accesso limitato alle aree degli eventi su invito speciale);
  • Supporto informativo.

PACCHETTO “PARTECIPANTE AGLI EVENTI SPIEF”

Il pacchetto “Partecipante agli eventi SPIEF” offre la possibilità di partecipare ad eventi di settore e tematici il giorno di inizio presso lo SPIEF (5 giugno).

  • Partecipazione alla Giornata della Cooperazione Internazionale delle PMI;
  • Partecipazione a tutti gli eventi della giornata di inizio dello SPIEF (5 giugno), ad eccezione degli eventi su invito speciale;
  • Accesso alle aree di comunicazione aziendale presso lo SPIEF il 5 giugno (con accesso limitato alle aree degli eventi su invito speciale);
  • Accesso alle piattaforme di comunicazione interattive e ad altre opportunità dello SPIEF per la cooperazione internazionale delle PMI;
  • Fiera SPIEF Investment & Business Expo;
  • Supporto informativo.

Le condizioni di partecipazione Partecipare

I soci del Forum economico internazionale di San Pietroburgo possono essere persone fisiche o giuridiche, registrate sul territorio della Federazione Russa o di altri paesi, che abbiano contribuito all’organizzazione e alla preparazione del Forum. Il contributo può essere di tipo materiale, finanziario, tecnico o di altro tipo in base agli accordi presi con gli organizzatori del Forum e alle condizioni indicate dal contratto.

Lo status di socio apre subito le porte per la promozione del business in ambito al Forum economico internazionale di San Pietroburgo. 

Se siete interessati all'opportunità di diventare soci del Forum economico internazionale di San Pietroburgo, potete inviare la vostra richiesta all'indirizzo di posta elettronica partners@roscongress.org, o compilare l'apposito modulo alla pagina Diventare Socio del nostro sito.


Nell’ ambito del Forum economico internazionale di San Pietroburgo ha luogo anche la fiera SPIEF Investment & Business Expo, uno spazio che offre opportunità uniche per l’instaurazione di un dialogo costruttivo, per la ricerca di soluzioni, il consolidamento degli sforzi e lo scambio di esperienza tra i convenuti al Forum.

La Fiera è in funzione durante i giorni di svolgimento del Forum ed è aperta a tutti i partecipanti.

Maggiori informazioni sulla fiera in ambito allo SPIEF sono consultabili alla pagina “Fiera”.

Il sistema di analisi e informazione di ROSCONGRESS.ORG è la base dati del sapere della Fondazione Roscongress.

Il sistema di analisi e informazione di Roscongress permette di avere accesso in modo rapido ed efficace ai materiali più significativi relativi alle maggiori manifestazioni economiche del paese organizzate dalla Fondazione Roscongress.

La base dati interattiva include:

  • descrizione di oltre 2000 sessioni su 271 tematiche dall’agenda globale e russa;

  • Interventi, interviste e commenti di oltre 8500 relatori;

  • ricerche, articoli, rassegne stampa analitiche e opinioni degli esperti.

roscongress.org


Nel contesto dell’instabilità causata dalla diffusione del COVID-19, vi ricordiamo che ci stiamo impegnando per rendere i nostri eventi estremamente sicuri per i partecipanti.

Durante ogni manifestazione della Fondazione Roskongress vengono rispettate le raccomandazioni del Servizio federale per la tutela dei diritti dei consumatori e della salute della Federazione Russa (Rospotrebnadzor).

Nello specifico, negli spazi che ospitano gli eventi della Fondazione Roskongress vengono applicate le seguenti misure:

– tutti i partecipanti hanno l’obbligo di sottoporsi al test PCR, senza il quale non sarà attivato il tesserino;

– i nostri servizi raccolgono tutte le informazioni sulla presenza degli anticorpi e sulla vaccinazione delle persone;

– i mezzi di trasporto vengono sanificati con disinfettanti liquidi speciali;

– in ogni area viene effettuato il monitoraggio a distanza della temperatura corporea con utilizzo di apparecchi specializzati;

– negli ambienti chiusi viene svolta regolarmente la depurazione dell’aria e un giorno prima dell’inizio dell’evento tutti gli ambienti interessati saranno sanificati completamente (durante la sanificazione è proibito a tutti l’accesso nell’area).

Informazioni dettagliate sulle misure profilattiche contro la diffusione del COVID-19 e sullo svolgimento del test PCR saranno pubblicate sul sito a ridosso delle date del Forum. Vi preghiamo di seguire gli aggiornamenti sul sito del Forum e attraverso la newsletter.

Prendetevi cura di voi e rimanete in salute!

Gli eventi principali dello SPIEF, a partire dal 2016, si svolgono negli spazi del complesso fieristico “Expoforum”.

“Expoforum” è un centro fieristico e congressuale moderno, costruito in base agli standard dell’Associazione mondiale dell’Industria Fieristica (UFI).

Per maggiori informazioni sulla sede di svolgimento del Forum, potete vedere la sezione “Dove si svolge il Forum”. Informazioni dettagliate riguardo alla posizione geografica, la storia e i luoghi di interesse a San Pietroburgo si trovano alla pagina “San Pietroburgo”.